Fermo amministrativo auto: come verificarlo con la visura PRA

Che stiate per acquistare un’auto di seconda mano, ne abbiate appena ereditata una o stiate valutando la rottamazione del vostro mezzo, uno dei documenti più importanti di cui dotarvi è la visura PRA. Grazie a questo documento indispensabile, infatti, potrete verificare la presenza di un fermo amministrativo. Vediamo insieme come funziona.

Cos’è la visura PRA

La visura del Pubblico Registro Automobilistico (PRA) è un documento all’interno del quale sono presenti tutte le informazioni riguardanti un veicolo, compreso il nominativo dell’intestatario. La visura PRA permette, quindi, di verificare se il mezzo sia sottoposto a ipoteche e vincoli, come nel caso del fermo amministrativo. Questo documento, inoltre, si rivela utile per verificare la veridicità delle informazioni riportate dal venditore di un’auto usata.

Visura PRA nominativa e per targa: le differenze

La visura PRA può essere richiesta per nominativo, in questo caso saranno presenti le informazioni relative ai veicoli intestati ad un unico soggetto. In alternativa, la visura PRA può essere richiesta anche per targa e in questo caso fornisce una serie di informazioni legate al mezzo automobilistico:

  • I dati anagrafici del proprietario dell’auto
  • La marca del veicolo
  • Il modello del veicolo
  • Il numero del telaio
  • La cilindrata
  • La data relativa all’ultimo passaggio di proprietà
  • La data di iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico
  • La presenza di fermi amministrativi, sequestri e ipoteche

Cosa si può fare con un’auto con fermo amministrativo?

Grazie alla visura PRA potrete verificare la presenza di un fermo amministrativo su di un’automobile, tuttavia è bene sapere che nel caso in cui sia presente un fermo amministrativo l’auto non potrà essere rottama salvo nel caso in cui sia accidentata o impossibilitata a circolare. L’auto in questione, tuttavia, potrà essere venduta ma a patto che all’atto della vendita sia fatta presente la presenza del fermo amministrativo e che la vendita avvenga all’interno del territorio nazionale.

Come richiedere una visura PRA online

È possibile ottenere una visura PRA online in pochi e semplici passaggio, utilizzando i servizi messi a disposizione da Visuresmart.it che, oltre a fornirvi la documentazione necessaria, metterà a vostra disposizione anche un servizio di consulenza completo e personalizzato.

Visuresmart.it mette a disposizione, inoltre, anche il servizio di richiesta online della visura dei veicoli intestati, utile come abbiamo detto a verificare quali veicoli appartengano ad un soggetto. Infine, è possibile richiedere online anche una trascrizione del pignoramento dell’autoveicolo, documento necessario nel caso in cui si debba intervenire per un recupero crediti rivalendosi sull’auto intestata al debitore.

Powered by VISURESMART.IT srl

Società a socio unico

Sede legale: Via Bertola 2,
10121 Torino (TO)

Sede operativa: Via Arsenale 27
10121 Torino (TO)

P.Iva: 12341450018

Licenza SCIA prot. n. 45055
del 30/09/2020

Mail: info@visuresmart.it